Calvairate Social Park

Tra musica e scienza : "Il lato oscuro della dieta"

sabato 26 giugno 2021
19:00 - 20:30

"Tu che lo vendi, cosa ti compri di migliore?” domandava il suonatore Jones al mercante di liquori, nell’incipit dell’album “Non al denaro, non all’amore né al cielo” di Fabrizio De André. E proprio De André, Tenco, Guccini, Boris Vian nelle parole di Ivano Fossati e Franco Califano saranno la colonna sonora de “Il Lato Oscuro della Dieta”, spettacolo a metà strada tra una conferenza scientifica divulgativa, un reading e un concerto d’autore. Parleremo di ortoressia, pregoressia, società liquida, digitoxication, overtraining, DSM e di come uno stile di vita sano può facilmente degenerare nel patologico.

Voce narrante è Paolo Soffientini, divulgatore scientifico milanese, classe 1975, laureato in Biotecnologie Agrarie Vegetali presso l’Università degli Studi di Milano e con un master in Scienza dell’Alimentazione e Dietetica Applicata conseguito all’Università La Sapienza di Roma.

Si è occupato per quasi 20 anni di ricerca scientifica, spaziando dalla microbiologia e risanamento ambientale alla biochimica, trafficking intracellulare (CNR, Milano) e immunoterapia associata ai tumori (INT, Milano e UCSD, San Diego) prima di specializzarsi, dal 2006 e per i successivi 15 anni, in Proteomica applicata all’oncologia, nell’Unità di Sviluppo Tecnologico di Proteomica e Spettrometria di Massa di IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare).

Musicista professionista, ha pubblicato sette album e suonato in Italia e all’estero. È autore di pubblicazioni scientifiche su autorevoli riviste internazionali, ha collaborato con il Corriere della Sera, sezione Salute, e ha pubblicato, nel 2018, il libro «Cent’anni da Leoni, Manuale per vivere a lungo senza rinunce», per Mondadori, nel quale svela come è possibile vivere a lungo ed in modo sano, senza trascurare il piacere della vita, basandosi sui risultati dei più attendibili studi scientifici.

Abbandonati camice e provette, dal 2020 si occupa a tempo pieno di comunicazione e divulgazione scientifica in ambito healthcare.

Ad accompagnarlo in questo progetto a metà strada tra musica e scienza, Dario Giordano alla chitarra e Marco Ferrara al contrabbasso.

Un'iniziativa di
Paolo Soffientini